A volte...si cade

Pubblicato il 09/09/2022, da Vincenzo Iaia

La felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi ad ogni caduta

Sono trascorsi circa 2 mesi da quella brutta caduta. Una bella botta che ha lacerato il muscolo della gamba, provocando un'emorragia interna e richiedendo un intervento d'urgenza.
Adesso per fortuna è tutto finito, ma sarò obbligato a riprendere il progetto e con esso la raccolta stessa solo dopo l'inverno.
Sono realmente dispiaciuto per come siano andate le cose. Ma soprattutto sono dispiaciuto con tutte le persone che non si spiegavano il perché della mia totale scomparsa. So che molti si sono spaventati e di questo vi chiedo scusa

Dopo l'incidente ho preso la difficile decisione di sostituire Maya, la mia cara Honda Transalp 600, con una nuova piccola compagna d'avventura!🚀🐝.

--------------------------------------------------------------------------

Vorrei approfittare nel ringraziare tutte le mamme del reparto che hanno deciso di devolvere parte della somma raccolta per l'acquisto del regalo all'addio del primario del reparto, il dott. Saverio Ladogana, al progetto.
Grazie davvero 🙏

Supporter:
@koboldbike
@shoeiitalia
-
-
@dea_ceramiche
@stasiaziendeagricole
@dolcefornodetommaso
@letorrisalaricevimenti
@bricoplast
@travelland.it
@mocaverovini

#inseguendo il sole