Home

Questo progetto descrive il giro del mondo in motocicletta in 5 anni a bordo di “Maya”, una Honda Transalp 600 del 1997, al fine di raccogliere fondi utili all’acquisto di beni per il reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. E sarà realizzabile solo se capace di ispirare e infondere fiducia nelle persone, per diventare un messaggio di speranza.
Racconterò come io, ex paziente di quello stesso reparto, voglia ricambiare l’aiuto ricevuto nell’affrontare i giorni più bui della mia vita in maniera speciale e facendomi sentire a casa, contribuendo a mio modo, in ogni modo!

Diario di viaggio